Anna & Matthew | Matrimonio straniero in Toscana al Castello di Vincigliata

Hotel della preparazione della sposa: Hotel Il Salviatino, Fiesole

Location del matrimonio: Castello di Vincigliata

Agenzia di matrimonio e organizzazione: Wedding in Tuscany | Olive in Love

Fotografi di matrimonio: Gabriele Fani e Alessandro Taddeini per conto di Studio Bonon Photography

Carissimi amici è con grande piacere che condivido questo delizioso matrimonio straniero celebrato nel suggestivo Castello di Vincigliata nel comune di Fiesole e perfettamente organizzato dall’agenzia di matrimonio “Wedding in Tuscany Olive in Love” di Pia Mäkynen e Michele Bartoli con i quali è davvero sempre un vero piacere collaborare.

Anna e Matthew sono i protagonisti di questa nuova storia che inizia nel lussuoso hotel “Il Salviatino” dove ha avuto luogo la preparazione della sposa. L’hotel, oltre che bellissimo, si trova non molto distante dal castello, occorrono circa quindici minuti al massimo per raggiungerlo senza traffico, ed è per questo una base di appoggio ideale per ogni sposa che desideri pronunciare il fatidico si al caratteristico castello.

Come al solito dopo una brave ma utilissima fase in cui mi sono occupato più che altro di preparare “fotograficamente” la stanza ho iniziato a documentare gli accessori, le scarpe e il bouquet per poi focalizzarmi sulle persone e i momenti che naturalmente accadevano. Dopo la vestizione qualche ritratto e poi via veloci verso la bellissima scalinata dove ho scattato sicuramente le migliori fotografie di questa fase preliminare con Anna, suo padre e le damigelle intente a scendere delicatamente gli scalini.

Arrivati al castello la breve ma intensa ed emozionante cerimonia all’aperto organizzata nel giardino dove è accaduto quasi subito un momento decisivo e delicato che chiaramente ho molto apprezzato. Il papà di Anna ha letteralmente concesso la mano di sua figlia al futuro sposo e l’istante è stato toccante. Molto belli anche i discorsi del celebrante e le letture degli amici e parenti. Divertente e particolarmente riuscito anche l’uscita dei novelli sposi accolti da applausi e petali di fiori lanciati appunto dagi ospiti che da Londra si sono riuniti per l’occasione.

Dopo la cerimonia un po’ di relax e poi qualche ritratto in location nei punti chiave del castello. Successivamente i gruppi formali e poi veloci verso la cena con altri momenti durante i discorsi di Matthew. Il servizio si è concluso con gli scatti della torta montata “live” davanti a tutti i presenti e per finire la foto “wao” nella corte del castello particolarmente riuscita grazie anche alla suggestiva illuminazione.

Ho veramente apprezzato ogni momento passato con tutte le persone presenti e quindi desidero esprimere la mia gratitudine verso i miei nuovi amici Anna e Matthew per avermi accolto nella loro famiglia nel loro giorno più speciale. Queste che vedete sono alcune delle immagini che preferisco, spero piacciano a voi come piacciono a me.

Doveroso un ringraziamento alla wedding planner Pia Mäkynen e a suo marito Michele Bartoli per tutto il supporto e la professionalità dimostrata. Spero di ritrovarvi presto in futuro!

Buon divertimento!

SHARE
COMMENTS

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

preloder